Turista a Parigi

Parigi è considerata in tutto il mondo la città dell’amore e degli innamorati e come non potrebbe esserlo con l’atmosfera romantica che le appartiene? In coppia, in compagnia di amici o in solitaria Parigi è comunque una città adatta ad musician-203479_1920.jpgogni esigenza. La città è nella sua totalità un’opera d’arte che spazia tra monumenti classici e strutture moderne, musei che conservano opere storiche uniche e centri dedicati alla scienza e alla modernità, interi quartieri a tema, artisti i
n ogni angolo. Le innumerevoli attività da poter fare donano alla città un carattere vivace anche nelle giornate più grige rendendo piacevole il soggiorno ai numerosi turisti che si recano per ammirarne la bellezza.

VOLI AEREI

Fortunatmente i biglietti aerei si trovano facilmente Low Cost. I prezzi variano a seconda della stagione, della richiesta  e dell’areoporto di partenza e di arrivo con tariffe tra i 40€ e i 200€. Prenotando con qualche settimana di anticipo e seguendo le promozioni della compagnie aeree potrete trovare super offerte anche anche a prezzi inferiori, vi suggerisco l’app di Sky Scanner per trovare il volo più economico.

Parigi ha 3 aereoporti:

  • Charles de Gaulle – si possono prendere gli autobus Roissybus diretti in centro città, passano circa ogni 20 minuti e completano il percorso in una cinquanrina di minuti con un costo a biglietto intorno ai 9,50€ . In alternativa  le navette Air France di giorno, gli autobus Noctilien di notte.
  • Beauvis Tillé – solitamente i voli low cost atterrano in questo aeroporto. Per raggiungere il centro città potete prendere la beauvisnavetta 20 minuti dopo l’atterraggio al parking bus ( vedi immagine)
    che vi porterà a Porte Meillot, da qui potrete spostarvi in metro. Per il ritorno dovete presentarvi 3 ore prima della partenza del volo dove vi hanno lasciati all’arrivo a Porte Meillot.     Tariffe 2016  on line 15,90€  oppure in biglietteria a 17€  – Durata 1.30h circa
  •  Orly – L’areoporto si trova a 13 Km a sud della città , è collegato a Parigi da autostrade, autobus RATP (Orly Bus),  autobus Air France e il servizio di metropolitana automatica Orlyval, che collega alla stazione di Antony (Paris RER) dalla quale potrete prendere la linea RER-B o RER-C in base alla vostra destinazione o alla metro che dovete prendere.

Tutti gli aeroporti sono collegati attraverso mezzi di trasporto alla città tramite bus, treni, navette, taxi … Il mio consiglio è quello di prepararvi prima dell’arrivo in aeroporto in modo da avere la possibilità, se volete, di comprare i biglietti on line risparmiando tempo e denaro.

PERNOTTAMENTO:

La città offre diverse tipologie di alloggi: hotel, bed & breakfast, case, stanze private. Le tariffe possono variare notevolmente in base alle richieste e al periodo e non sempre è facile trovare un hotel economico. Il mio suggerimento è quello di informarvi prima della partenza e di prenotare in anticipo.

CIBO:

Ci sono ristoranti di ogni genere e per tutti i gusti, che vogliate magazine-891005_1280.jpgassaggiare la cucina tipica francese, rimanere su piatti italiani o mangiare un panino non avrete problemi. Se siete particolarmente interessati alla cucina francese vi consiglio di consultare qualche guida ai ristoranti. Per quanto riguarda la colazione i prezzi sono un po’ più alti che in italia, una brioches ed un cappuccino può costarvi intorno  ai 4/5€  .

DA VEDERE

Di seguito una lista dei principali siti turistici da vedere divisi secondo la loro posizione.

Centrale:

  • Quartiere Latino – Molto frequentato da studenti per la vicinanza con le scuole
  • Phanteon – un bellissimo monumento dedicato a  Sainte-Geneviève
  • Museo Picasso
  • La Senna – Un giro con il battello vi lascerà ammirare più da vicino il fiume che scorre nel cuore della città
  • Ile de la Citè – L’isola in mezzo alla Senna dove è stata fondata Parigi più di 2000 anni fa
  • Cattedrale di Notre Dame – Cattedrale Gotica tra le più famose del mondo
  • Saint-Germain des Prés – La chiesa  più antica della città
  • Museo Del Louvre – Uno dei più celebri del mondo con oltre 380.000 oggetti tra dipinti e opere d’arte.
  • Museo D’Orsay – Famoso per le sue opere custodite all’interno dell’impressionismo e post impressionismo
  • Jardin des Tuileries  -Un’altra meraviglia a cielo aperto
  • Centre Pompidou – Museo dedicato all’arte moderna
  • Hotel des Invalides – E’ una struttura che risale al XVII secolo fatta costruire per volere di Luigi XIV  da adibire a casa di risposo per i veterani di guerra.
  • Operà – Uno dei teatri più grandi al mondo e di incredibile bellezza.
  • Sainte Chapelle – All’interno della cappalle si possono ammirare le vetrate più belle della città.
  • La Sorbona – L’università francese più conosciuta

Nord:

  • Montmartre e la  Basilica del Sacro Cuore
  • Le Pigalle – Il quartiere a luci rosse….
  • Moulin Rouge – Il locale più famoso della città per i suoi spettacoli , in particolare le sue danze tra cui il Can Can
  • Mur des “Je t’aime” – una parete di 10 metri con scritto “Ti amo in 311 lingue”

Est:

  • Marais – Quartiere a est della Senna
  • Place de Vosges – E’ la piazza più antica di Parigi
  • Cimitero di Père-Lachaise dove riposano personalità famose come Oscar Wilde, Jim Morrison, Proust, Chopin, Edith Piaf…

Sud:

  • Catacombe – un enorme cimitero sotterraneo proprio sotto la città

Ovest:

  • Tour Eiffel – Terminata la costruzione nel 1889 è diventata il simbolo della città.
  • Champs Elisées – La strada più famosa di Parigi
  • Museo Rodin -Museo dedicato ad Auguste Rodin
  • Arco di Trionfo –  Arco che fu costruito per celebrare le vittorie di Napoleone Bonaparte
  • La Défence – oltre ad essere un opera d’arte moderna è anche  il più grande quartiere d’affari in Europa.

 

Questa presentazione richiede JavaScript.

CONSIGLI UTILI:

Metro 

  • Potrebbe tornarvi utile scaricare un app sul vostro telefono per le linee della metro che funziona anche senza rete.  Con l’app “Paris Metro Map and Planner” dovrete digitare la posizione in cui vi trovate e quella da raggiungere e l’app vi dirà quali linee e quali cambi fare per arrivare a destinazione.
  • Se userete la metro per più giorni è conveniente fare un piccolo abbonamento piuttosto che comprare un biglietto per ogni tratta..

Risparmio

  • La 1° domenica del mese molti musei ed attrazioni sono gratuiti
  • Chi ha meno di 25 anni ed è residente in Europa ha il privilegio di avere libero accesso a molti musei
  • Alcuni biglietti di ingresso ai siti turistici sono acquistabili on line solitamente ad un prezzo leggermente ridotto, inoltre eviterete di fare la fila alla biglietteria

Varie

  • Parigi è grande e i luoghi e le strutture da visitare sono molti. Avere un percorso da seguire nei giorni che soggiornerete vi potrebbe tornare utile
  • Portate con voi una mappa della città, o scaricate un app che vi consenta di visualizzarla anche off line dal vostro cellulare.mappa di parigi.jpg

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...