5 cose da non portare nel nuovo anno

È passato un altro anno e ci ritroviamo a fare la resa dei conti. Per qualcuno è stato un anno pieno di sorprese e di buone notizie, per qualcuno un anno mediocre e per altri un anno disastroso, ma in ogni caso un nuovo anno sta per cominciare!! Facciamo una lista di buoni propositi, degli obiettivi da raggiungere e di tutte le cose belle che ci vengono in mente che vogliamo fare nel nuovo anno e liberiamoci di ciò che ormai non serve più, ciò che ci crea dispiacere, confusione e disordine.

Ecco 5 cose da lasciare nell’anno che sta passando:

  • Le persone nocive – chi sono le persone nocive? Sono quelle che ci feriscono consapevolmente o inconsapevolnente, quelle che ci mettono in situazioni di stress.Nel nuovo anno non abbiamo bisogno di essere criticati, denigrati, illusi o delusi. Inoltre se ci sono persone che hanno deciso di non fare più parte della nostra vita  non possiamo certo costringerle, lasciamole andare. Se ci sono persone nocive con le quali siamo costretti a convivere cerchiamo di non farci contagiare troppo!!
  • Brutti ricordi – aiutano solo a provare emozioni negative. La famosa frase “mettici una pietra sopra” è un buon consiglio. Non si può eliminare un brutto ricordo, ma se questo ci viene in mente cerchiamo di scacciarlo dalla mente pensando a qualcosa che ci suscita emozioni positive.
  • Il procastinare – non rimandare!!! Se vogliamo fare qualcosa facciamolo subito, mettetiamoci a lavoro e cerchiamo di raggiungere l’obiettivo prefissato. Rimandare è una scusa!!
  • Gli oggetti inutili – liberarsi di tutti quegli oggetti ormai privi di utilità è spesso un sollievo. Avremo più posto e meno cose da mettere in ordine.
  • L’autocritica – non è costruttiva bensì colpevolizzante!! Lasciamo le idee negative che abbiamo su noi stessi. È normale pensare che sarebbe stato meglio agire in un modo piuttosto che in un altro in una determinata situazione ma , a meno che siamo diventati tutti maghi del tempo, non possiamo modificare il passato, tanto vale lasciar perdere e guardare avanti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...