Musei gratuiti la 1° domenica del mese

L’Italia è un museo a cielo aperto, ha secoli e secoli di storia che vengono custoditi nelle nostre città, nei musei, nei siti archeologici, nei parchi e nelle ville. Possiede un patrimonio artistico enorme che attira milioni di turisti da tutto il mondo ogni anno.

Dal 1 Luglio 2014, secondo la legge Franceschini, è possibile visitare i musei statali e le aree archeologiche gratuitamente ogni 1° domenica del mese.

Ho approfittato spesso di questa occasione che trovo meravigliosa, ma spesso ho trovato dei musei a pagamento in quanto non a conduzione statale e ovviamente non ne ero a conoscenza finché non sono arrivata alla biglietteria.

Come sapere quali sono i musei statali?

Oltre a chiederlo alla biglietteria potete consultare la lista di musei statali sul sito del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, dove è possibile consultare l’elenco dei luoghi, divisi per regione e città con tutti i riferimenti necessari (clicca qui per vedere il sito).

Non mi rimane che augurarvi di godervi lo splendore  delle meraviglie che custodisce la nostra nazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...