L’Ukulele, lo strumento della felicità

Conoscete la canzone “Somewhere over the rainbow” interpretata da Israel Kamakawiwo’ole? Io la sentii la prima volta nel 2004 quando guardai il film “50 volte il primo bacio” e da allora è ancora oggi una delle mie canzoni preferite.

Quel suono così dolce e vivace riusciva e riesce ancora oggi a rilassarmi, a farmi perdere nei miei pensieri e a diffondere una certa serenità dentro di me. Negli anni l’ho ascoltata tanto, sapevo che la melodia era stata suonata con l’ukulele, uno strumento a 4 corde che ricorda una piccola chitarra e che avevo visto solo in foto e mi sembrava così difficile da suonare che nemmeno passava tra i miei pensieri di potere averne uno e per di più suonarlo!!

Un giorno di Dicembre del 2016,

2018-03-11 031815674374..jpg

mentre facevo colazione, alla radio passava “I’m yours” di Jason Mraz, un’altra canzone suonata con l’ukulele e che mi piace moltissimo, e così di punto in bianco, decisi che proprio quel giorno avrei dovuto trovare un ukulele per me! Non so nemmeno perché andai in centro a Firenze a cercarne uno e, tra una richiesta a un passante e qualche informazione da internet, trovai un noto negozio di musica… In vetrina c’erano tanti strumenti, ma non un ukulele. Entrai e feci al commesso la mia richiesta con una speranza quasi inesistente che ne avessero uno, ma fu proprio in quel negozio che trovai il mio ukulele in mogano, quello che sarebbe diventato uno dei miei migliori amici. Amore a prima vista, comprato e portato a casa.

Trovai su internet dei tutorial per imparare gli accordi e già la prima sera imparai a suonare la prima canzone, “la canzone del sole”, un classico.

I primi giorni la mano sinistra ed il polso mi facevano male, tutto normale per me che non tenevo uno strumento in mano dai tempi del flauto alle medie…

Sono passati due anni, non ho mai preso lezioni private ne in una scuola, sono autodidatta, non sono una professionista ma riesco a leggere gli accordi per cantare le canzoni che mi piacciono …

L’ukulele è uno strumento facile da suonare, già dopo qualche ora di pratica è possibile suonare le prime canzoni. E’ maneggevole e molto piccolo per stare in una valigia ma soprattutto ha il suono della felicità.

Clicca Qui per scaricare l’applicazione Tabs, con accordi e tantissime canzoni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...